Soluzioni

 Un’idea, tante soluzioni

L’obiettivo del sistema freescoo è di massimizzare l’uso di energia solare termica a bassa temperatura (55-60°C) come fonte di energia per gli impianti di climatizzazione. Freescoo è la soluzione ideale per coloro i quali hanno già investito in sistemi solari termici oppure intendono investire in edifici NZEB (Nearly zero-energy buildings) avendo a disposizione la necessaria energia solare termica a 55°C per alimentare il processo. In ogni caso, freescoo può essere integrato comunque con fonti di calore alternative (pompe di calore, bollitori).

 

 rooftop freescoo Unità rooftop compatta stand alone

Questa unità offre la possibilità di immettere nell’edificio aria raffreddata, deumidificata o preriscaldata e di attuare il necessario ricambio.

È indicato per utenze residenziali o del terziario che richiedono basse portate di trattamento d’aria.

Possibile integrazione con un sistema fotovoltaico per un funzionamento stand alone.

Installabile sul piano di copertura dell’edificio.

freescoo facade

 

Sistema a parete compatto

Questo sistema offre la possibilità di immettere nell’edificio aria raffreddata, deumidificata o riscaldata e di attuare il necessario ricambio.

È indicato per utenze residenziali o del terziario che richiedono soluzioni con basse portate di trattamento d’aria.

Il sistema può essere alimentato da solare termico a liquido o da qualsiasi altra sorgente di calore operante anche a bassa temperatura (50-60°C).

Installabile sulle pareti esterne dell’edificio.

Nel caso di edifici di nuova costruzione o nel caso di ristrutturazioni di maggiore entità, l’unità può essere installata direttamente anche all’interno della struttura della parete.

Il sistema a parete compatto può anche essere installato in posizione remota rispetto ai collettori solari.

 

 uta freescoo  

Centrali di trattamento aria

Il sistema provvede ad un trattamento completo dell’aria oltre a soddisfare le esigenze di ventilazione.

È indicato per utenze che richiedono il trattamento di portate d’aria >1000 m3/h

L’unità può essere alimentata da solare termico o da qualsiasi altra sorgente di calore operante anche a bassa temperatura (50-60°C).

Per l’integrazione del calore nella stagione invernale, il sistema può essere collegato a qualsiasi sorgente di calore operante anche a bassa temperatura (40-50°C).

Installabile sul piano di copertura dell’edificio o su altra superficie idonea raggiunta dalla radiazione solare. L’unità di trattamento aria può anche essere installata in posizione remota rispetto ai collettori solari.

Dati tecnici

Servizi svolti

Unità rooftop

compatta stand alone

Sistema a parete

compatto

Centrali di

trattamento aria

Raffreddamento

Si

Si

Si

Deumidificazione

Si

Si

Si

Ricambio dell’aria

Si

Si

Si

Riscaldamento

Si

Si

Si

Produzione di calore da solare integrata

Si

No

entrambi i casi possibili

Possibilità di installare una pompa di calore integrata nel processo

Si

Si

Si

Funzionamento in modalità off-grid

Si

No

Si

Montaggio su tetto piano

Si

No

Si

Separazione dei moduli ADS e EVA

No

Si

Si

Installazione di più unità in parallelo

Si

Si

Si

Ingombri

1900x1200x1300 mm

2x(900x300x900) mm

n.d.

Peso

330 kg

200 kg

n.d.

Prestazioni in raffreddamento

Unità rooftop

compatta stand alone

Sistema a parete

compatto

Centrali di

trattamento aria

 Potenza frigorifera totale

2,5 kW

2,5 kW

>5,5 kW

 Potenza termica da fornire

2,5 kW

>4,0 kW

 Portata dell’aria

500 m3/h

500 m3/h

>1000 m3/h

 Potenza elettrica assorbita

0,150 kW

0,200 kW

0,320 kW

 Percentuale aria di rinnovo

33%

50%

33 – 100%

 Consumo d’acqua alla max potenza

4,5 l/h

2 l/kW

9,9 l/h

EER

16,7

12,5

17,2

I dati in regime di raffreddamento fanno riferimento ad una temperatura dell’aria esterna di 35°C e un’umidità relativa di 45%, una temperatura interna di 27°C e un’umidità relativa di 50% con ventilatore funzionante alla massima portata. In nessun caso il coefficiente EER tiene conto della produzione da fotovoltaico.
Prestazioni in riscaldamento

Unità rooftop

compatta stand alone

Sistema a parete

compatto

Centrali di

trattamento aria

Potenza termica totale

1,5 kW

4 kW

>7,5 kW

Potenza termica da fornire esternamente

2,6 kW

>4,8 kW

Potenza elettrica assorbita

0,05 kW

0,13 kW

0,18 kW

Portata dell’aria

500 m3/h

350 m3/h

>800 m3/h
Percentuale aria di rinnovo

100%

100%

100%

I dati in regime di riscaldamento fanno riferimento ad una temperatura dell’aria esterna di 7°C e una temperatura interna di 20°C con ventilatore funzionante alla massima portata.

 

residential zeroplus study

 

Esempi di configurazione sistema freescoo facade

 

freescoo impianto

 

Qualunque impianto solare termico utilizzato per la produzione di acqua sanitaria per usi domestici può essere adattato per fornire energia ad un’unità freescoo, normalmente aggiungendo  uno o due ulteriori collettori. Freescoo non necessita di nessun accumulo d’acqua per conservare il calore solare, poichè il sistema ha un accumulo latente interno che garantisce il funzionamento anche dopo il tramonto.
Inoltre:

  • Freescoo è modulare e scalabile.
  • Il modulo adsorbente e quello evaporativo possono essere posizionati separatamente per deumidificare e raffrescare, così da rendere freescoo adattabile a differenti configurazioni.
  • Freescoo nei nuovi edifici: freescoo è un apparato di climatizzazione essenziale per tutti gli edifici ad alte prestazioni, indispensabile per rispettare i parametri europei NZEB e gli standard Passivhaus.
  • Freescoo nelle ristrutturazioni: sostituisce i fan coil a bassa efficienza esistenti ed i condizionatori split, in edifici pubblici/privati/commerciali dove i parametri minimi di ventilazione per garantire il comfort non vengono soddisfatti (specialmente in spazi interni affollati).